Crea sito

Qualificazioni ABC pallapugno - l'ASD Brusasco 1 si prende la rivincita

Si era partiti con in testa solo una semplice cosa: vincere a Montemagno. L'imperativo era categorico, una sconfitta avrebbe definitivamente messo un macigno sull'accesso alla B e dato un brutto colpo al morale. Ma nella pallapugno la palla è rotonda ed a volte regala sorprese anche alla sfavorita.
Ed è così che è nata la prima vittoria 2008 dell'ASD Brusasco che, ospite del Viarigi, aggiunge tre punti importanti al vuoto lasciato dai precedenti 2 match. Giovedì scorso era stato il Viarigi a racimolare 3 punti sul campo di casa del Brusasco, ma i rosso-neri han saputo portar via l'argenteria nella tana degli avversari.

L'incontro inizia le squadre sullo stesso livello, nessuna delle due è in grado di prendere giochi e farsi largo per aggiudicarsi con sicurezza il set: terminerà 4-5 per i padroni di casa. Tutto farebbe pensare ad un remake di 5 giorni fa (e tutti sappiamo come finì), ma è l'ASD Brusasco a portare a casa il secondo set, nonostante l'infortunio a Giachino che ha richiesto un cambio di formazione. Nel terzo set sono protagonisti i terzini Pecorella e Roffredo che trascinano la squadra costruendo un muro e battendo da manuale: 5-3 per i brusaschesi. Nell'ultimo set sono invece protagonisti i fondocampisti De Pasqualin e Quarticelli (arretrato dopo l'infortunio di Giachino) che dettano, nel bene e nel male, il ritmo della squadra: avanti 4-2 l'ASD Brusasco viene raggiunta sul 4-4, ma è il turno di battuta di De Pasqualin a regalare set e partita ai brusaschesi.

Viarigi vs ASD Brusasco 1: 1 - 3 (5-4 4-5 3-5 4-5). ASD Brusasco 1: De Pasqualin, Giachino, Quarticelli, Roffredo (a disposizione Pecorella). Ed ora le pagelle:

  • De Pasqualin - 8: Solo lui può difendere adeguatamente la linea di fondo attacando allo stesso tempo. Più lucido del solito regali sprazzi di Serie A per il nutrito pubblico. ARTIGLIERIA
  • Giachino - 7: Parte subito aggressivo ed attacca dalle retrovie, gioca pochi giochi in più della scorsa volta a causa del solito ginocchio, ma dimostra la giusta solidità come fondocampista. SFORTUNATO
  • Quarticelli - 7: Il ruolo da terzino sembra non stimolarlo più, dopo un set abbondante sottotono va a prendersi un po' di gloria sulla linea di fondo. UOMO NUOVO
  • Roffredo - 8.5: Il migliore in campo anche questa volta, davanti si tuffa ovunque a recuperare palloni e dietro batte in modo perfetto. MURO DI GOMMA
  • Pecorella - 7: Il suo ruolo è ormai il terzino a tempo pieno, da il massimo e trascina la squadra quando più serve. Sbaglia un paio di palloni, ma prende 2 giochi con battute perfette. SECONDA LINEA

L'appuntamento è per giovedì sera alle 22 sul campo di casa a Cerrina dove serve un miracolo per strappare qualche punto al San Maurizio... pregate per noi.

Dario Pecorella || 06/02/2008 16:29.57

Notizia successiva: Calcetto - Un buon Brusasco viene fermato dal Deportivo
Notizia precedente: Qualificazioni ABC pallapugno maschile - L'ASD Brusasco viene stoppata anche dal Viarigi

Visite: 777868
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel