Crea sito

Qualificazioni AB pallapugno - L'ASD Brusasco in serie B

La trasferta a San Maurizio era proibitiva sulla carta e già da pronostico il risultato era scontato. Così è stato, nonostante un buon Brusasco abbia in varie occasioni meritato qualche gioco in più. Vanno comunque riconosciuti i meriti delle ragazze di San Maurizio, decisamente ben allenate e tecnicamente superiori alle ospiti, che hanno mantenuto un ottimo ritmo e galato agli spettatori qualche giocata e recupero di valore: si candidano, di fatto, alla corsa per il titolo di campionesse del Monferrato assieme alle iridate di Frassinello ed alla compagine di Cerrina.

Il match inizia nella perfetta parità, almeno fino al primo gioco, e fa vedere due squadre propense agli errori, piuttosto che al bel gioco. Dura ben poco la parità, con le padrone di casa che prendono il largo e passeggiano per tutto il primo set. Non cambia la musica nel secondo set, c'è solo una squadra in campo, nonostante ognitanto qualche giocatrice rosso-nera tenti di far risalire la china alla propria squadra: sarà nuovamente un 5-0 a favore del San Maurizio. Cambiano strategia nel terzo set le ragazze in maglia bianca, che, ormai in pieno allenamento, approffitano della scarsa resistenza brusaschese per invertire i ruoli e palleggiare. è in questo frangente che le brusaschesi riescono a recuperare un punto e portarsi in più occasioni sul 40-40, nonostante la squadra di fronte sia chiaramente di un'altra categoria.

San Maurizio 1 - ASD Brusasco: 3 - 0 (5-0 5-0 5-1). ASD Brusasco: Bordin, Dorato, Ferrero e Veggian. Ed ora le valutazioni:

  • Bordin - 6.5: Ottima prestazione di Elena, la migliore in campo. Si muove molto di più delle compagne e intercetta molti palloni. Le battute sono efficaci ed il suo rendimento costante. LUCCHETTO
  • Dorato - 5.5: Purtroppo una serata no per Sara che patisce la stanchezza della giornata lavorativa e non rende al 100%. Un paio di schiacciate ben fatte non bastano per mantenere a galla la squadra. SERATA NO
  • Ferrero - 6: Tocca pochi palloni nella suo acquisita posizione da terzina. Fa vedere delle buone schiacciate, nonostante momenti di assenza. le battute stanno migliorando. SORNIONA
  • Veggian - 6: Nel difficile compito di non far pesare le assenze delle (a parole) più blasonate Liffredo e Bonfante, Laura si impegna a fondo e riesce a piazzare un paio di bolidi imprendibili. Si addormenta anche lei come le compagne ed a tratti va tutto storto. LANCIA MISSILI

Il prossimo appuntamento è per martedì 26 febbraio sul campo di casa di Cerrina dove, alle 22, ci saranno le ragazze della Refrancorese per la prima di Serie B, con la speranza di dimenticare le ultime 3 partite senza vittoria.

Dario Pecorella || 21/02/2008 18:13.57

Notizia successiva: Calcetto - Vittoria nel derby spettacolare
Notizia precedente: Pallapugno leggera 2vs2: L'ASD Brusasco campione di Serie B

Visite: 782643
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel