Crea sito

Pallapugno - ASD Brusasco racimola i primi punti

Finalmente è finita la maledizione del campo di casa, ora si può nuovamente vincere sul terreno di Cerrina. è arrivata la prima vittoria casalinga per i ragazzi brusaschesi sul campo di casa, vittoria che ormai mancava da quasi un anno e che contribuisce ad alimentare le speranze di promozione in Serie B. A pagare il prezzo più alto della sera sono gli amici del Real Montalero, che nonostante un'ottima forma e caratteristiche individuali di tutto rispetto non riescono a concretizzare i bei palloni giocati e conquistano solamente il primo dei 4 set giocati.

La partenza dei brusaschesi è a corrente alternata, nonostante la formazione titolare sia finalmente al completo e con il solo Bordin accomodato in panchina nel caso di infortuni o pessime prestazioni, con il Real Montalero pungente e trascinato dalle belle giocate di Bacco. Finisce 4-5 per gli ospiti, con una chiara parità tra le squadre. Il secondo set è la svolta: si risvegliano dal torpore degli ultimi mesi due dei giocatori di spicco dell'ASD Brusasco: De Pasqualin (vero mattatore della serata) e Quarticelli finalmente reattivi e concentrati. Infatti l'ago della bilancia si sposta decisamente verso i padroni di casa che aiutati dalle spettacolari giocate di Giachino e dalle battute di Roffredo macinano punti e giochi: finiranno 5-2 i restanti set. Nell'ultimo set c'è gloria anche per Bordin che sfodera un paio di giocate di notevole bravura nel ruolo di terzino.

ASD Brusasco - Real Montalero: 3 - 1 (4-5 5-2 5-2 5-2). ASD Brusasco: De Pasqualin, Giachino, Quarticelli e Roffredo (a disposizione Bordin). Come sempre le pagelle della serata:

  • De Pasqualin - 8: Incitato ed innervosito dai compagni sembra un uomo nuovo, recupera palloni e sfodera schiacciate micidiali. Cinico e determinato con gli avversari sbaglia poco e recupera il possibile. KABIR
  • Giachino - 7.5: Quando Edgar è in campo la differenza di vede e si sente! Le sue schiacciate sono micidiali e anche i palloni impossibili per lui diventano recuperabili, con salti e capriole. IL PERUVIANO VOLANTE
  • Quarticelli - 7: Era da parecchio che non si vedeva un Michele così in forma, nonostante la dura giornata di lavoro. Schiaccia l'impossibile e lascia poco agli avversari in battuta. Una giornata così mancava da parecchi mesi. LAZZARO
  • Roffredo - 7: Nel suo ruolo da terzino fa il giusto, ma nulla dell'eccezionale che ci si aspetta ultimamente da lui. Meno chiacchierone del solito sfoggia le sue nuove doti di fondocampista nel sostituire i compagni. FACTOTUM

Il prossimo incontro è fissato per giovedì 6 alle 22 sul campo di Cerrina: avversari i ragazzi del San Maurizio 2.

Dario Pecorella || 02/03/2008 14:55.51

Notizia successiva: Pallapugno - Ancora una vittoria per i brusaschesi
Notizia precedente: Calcetto - Tanto sfortunati quanto folli

Visite: 791955
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel