Crea sito

Pallapugno - ASD Brusasco 2 affonda la Monferrina Casale

ASD Brusasco - Monferrina CasaleNella partita di esordio per le qualificazioni delle serie D ed E l'ASD Brusasco 2 produce una prestazione maiuscola. La voglia di giocare degli atleti si è fatta sentire, dopo mesi di attesa è esplosa l'esueranza che affossato i malcapitati atleti della Monferrina Casale.

Protagonisti dell'incontro: il redivivo Guzzon, rientrato dopo la rottura del perone, indomabile quasi fosse la finale della coppa del mondo; Piretto che ha trovato nella pallapugno motivo di orgoglio e sta dimostrando le sue ottime capacità; Bordin il cui valore cresce di anno in anno e Carrera sempre in festa. C'è poco da dire, nonostante le palline abbiano cercato invano di far saltare l'incontro (dopo 2 forature piuttosto si sarebbe giocato con una palla di carta tanta era la voglia di giocare) i ragazzi brusaschesi non sono mai sembrati in difficoltà, nonostante la presenza dei vice campioni di Serie A a 2 nella squadra avversaria.

Il primo set è un assolo dell'ASD Brusasco 2, con solo 6 punti lasciati agli avversari ancora in pieno rodaggio. Secondo e terzo set con maggiore protagonismo dei casalesi, comunque tecnicamente dotati, che però patiscono il ritmo forsennato ed i recuperi al limite dei padroni di casa.

ASD Brusasco 2 - Monferrina Casale: 3 - 0 (5-0 5-1 5-1). ASD Brusasco: Bordin, Carrera, Guzzon e Piretto. Come dovute le pagelle:

  • Bordin - 7,5: Lorenzo da una riserva si sta rivelando invece giocatore chiave dell'ASD Brusasco, sempre disponibile quando convocato ed in campo migliora di anno in anno. INVESTIMENTO
  • Carrera - 7: Leggermente sottotono, ma si sa Derek da il meglio di sé con avversari che offrono una maggiore resistenza. Fa comunque il suo dovere e nelle battute sta migliorando. CAZZEGGIATORE
  • GUZZON - 8,5: Per fermarlo ieri sera erano necessarie le catene, mai domo ha giocato ogni palla arrivata nei suoi paraggi. I quattro mesi di pausa infortunio sembrano mai esistiti. DEVASTANTE
  • Piretto - 8: L'uomo nuovo dell'ASD Brusasco è già una certezza, palle salvate da ogni posizione, schiacciate sempre a fondo linea e battute verso la perfezione. COLPACCIO

C'è già attesa per il prossimo incontro del 26 marzo a San Maurizio che può già regalare (se sarà vittoria) la possibiltà di giocare in Serie D per l'ASD Brusasco 2.

Dario Pecorella || 21/03/2008 15:30.34

Notizia successiva: Pallapugno - ASD Brusasco recupera altri 2 punti classifica
Notizia precedente: Calcetto - Fc Lauriano vs ASD Brusasco 6-4

Visite: 758614
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel