Crea sito

Torneo di beach volley - Quarta giornata

E' stata una domenica intensa: sia per il numero di incontri disputati, ben sette a causa dei rinvii per il maltempo, sia per l'intensità degli stessi. Si sono visti derby collinari, partite decise all'ultimo punto del terzo set e, finalmente, lunghi scambi, muri e molte schiacciate.
Ieri sera la prima squadra ha concluso il proprio percorso, parliamo di PiPerPiazzo che, avendo già disputato i quattro incontri della fase a gironi, termina il suo cammino a testa alta con la vittoria di ieri sera.
Negli altri gironi la situazione è ancora in bilico. Nel poul A gli All Blacks sono già matematicamente qualificati grazie alle due vittorie ottenute ieri, le altre quattro squadre possono ancora concorrere al passaggio del turno. Nel girone B Happy Family è già ai quarti di finale, TantoPer e Piropi & Olivine si giocheranno l'altro posto libero. Euphoria e Stikkiosi sembrano destinati a concludere la competizione entro questa settimana. Il gruppo C è quello con più incognite, a causa dei pochi incontri disputati. Se si deve fare un pronostico dico Bar Z8 al primo posto e Kikkilla al secondo, con D.I.V.A.S. possibile outsider se ritrova un po' di continuità. Per il girone D secondo me c'è poco da dire riguardo al primo posto. Se lo aggiudicherà in scioltezza Fora'd Testa. Per il secondo più probabile Real Friends, ma XXL Team è lì che tallona.
Ne vedremo delle belle.

Le partite di ieri con i premi per il migliore in campo decisi dall'arbitro di ciascun incontro:
PiPerPiazzo vs Real Friends 0-2: sulla carta gli atleti di Real Friend erano di gran lunga superiori a PiPerPiazzo, ma l'assenza di Ortalda ha reso questo match combattuto, che ha visto prevalere la freddezza degli "amici" nei momenti topici. Migliori: Sonia Nordio tra le fila di PiPerPiazzo e Gianluigi Fuoco per i Real Friends
All Blacks vs Mentalità Beach 2-0: gli All Blacks hanno confermato di essere una delle più serie candidate alla vittoria finale, grazie all'ottima ricezione e alla possibilità di avere più opzioni per l'attacco. Mentalità Beach esce dal campo a testa alta, essendo riuscita a conquistare 29 punti in due set. Da sottolineare le prestazioni di Enrica Biscaro per All Blacks e Delia Pizzimenti per i montuesi
PiPerPiazzo vs I Ciurlucuccu 2-0: ottimo finale di torneo per i giocatori di Piazzo che riescono a portare a casa la loro prima vittoria. I Ciurlucuccu, all'esordio, sono apparsi ancora lontani dalla forma migliore, eccezion fatta per Beccaris. I migliori in campo son stati Tiziana Sarria (PiPerPiazzo) e Mauro Beccaris (I Ciurlucuccu)
All Blacks vs Faccialibro 2-0: All Blacks prosegue la sua marcia trionfale, non lasciando neanche un set a Faccialibro. Il match è spettacolare, con scambi prolungati e notevoli salvataggi per entrambe le formazioni. La tecnica degli All Blacks è però notevolmente superiore a quella di Faccialibro, cui non basta l'impegno profuso sulla sabbia brusaschese. Migliori: Mauro Capriotti (All Blacks) e Raffaele Guzzon (Faccialibro)
Happy Family vs TantoPer 2-0: ecco un'altra possibile finalista del torneo, Happy Family. Con la maiuscola prestazione di ieri sera che ha causato la rovinosa caduta di TantoPer (solo 7 punti raccolti nel secondo set), questi giocatori non hanno più nulla da invidiare a nessun'altra squadra iscritta al torneo. TantoPer si ritrova così risucchiata nella bagarre per il secondo posto. Per Happy Family la migliore è stata Lara Valentino, mentre tra i TantoPer si è fatto notare Gianfranco Boschiero
Bar Oasi vs Mentalità Beach 2-1: il derby è sempre il derby. Con le sue polemiche, le vivaci proteste verso l'arbitro, gli insulti più o meno simpatici tra avversari, la tensione tra chi è seduto in panchina e il numeroso pubblico accorso. Solo all'ultimo scambio del terzo set si è potuto sapere chi avrebbe vinto l'incontro. Un match esaltante con continui batti e ribatti, vantaggi annullati e un equilibrio spezzato nel finale soprattutto a causa degli errori dei giocatori di Mentalità Beach, sulla carta superiori ai cugini. Matteo Miegge (Mentalità Beach) e Sabina Strazzacappa (Bar Oasi) i migliori
Fora'd Testa vs Reall Friends 2-1: la partita più bella del torneo. Alla fine hanno vinto quelli che hanno passato più anni sui campi da pallavolo o beach volley, ma che equilibrio! Una delizia per gli occhi. Paolo Ortalda, arrivato in tempo al campo è stato il migliore tra i Real Friends, mentre Moreno Macrì si è distinto tra i Fora'd Testa.

Raffaele Guzzon || 08/09/2008 10:47.14

Notizia successiva: Pallapugno - La coppa del Monferrato resta a Brusasco
Notizia precedente: Torneo di beach volley - Terza giornata

Visite: 791631
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel