Crea sito

Qualificazioni pallapugno - L'ASD Brusasco passeggia sulla Monferrina Casale

Cerrina (AL), 23 gennaio 2009 22:00 ASD Brusasco - Monferrina Casale 3 - 0 (5-1 5-2 5-0)
ASD Brusasco: Bragastini, De Pasqualin, Giachino, Guzzon, Pecorella, Roffredo.

Non poteva iniziare in modo migliore l'avventura brusaschese nelle qualificazioni ai campionati di pallapugno. L'ASD Brusasco ha esordito ieri sera contro la Monferrina Casale nel primo dei due match del girone che dovranno stabilire quale squadra potrà giocare nella massima divisione, in B e in C.
C'era da vendicare la sconfitta patita nella finale del Trofeo San Luigi dello scorso anno, per questo i ragazzi, equipaggiati con le nuove divise sponsorizzate dalla ditta "C.IM.I. ventilatori", fin da subito hanno cercato di attaccare su ogni giocata, rinunciando nella maniera più assoluta al semplice palleggio. Il risultato è stato imbarazzante per la squadra di Casale Monferrato, notevolmente indebolita dalla mancanza del suo giocatore di punta. Alla fine saranno solo tre i giochi conquistati dalla squadra proveniente dalla patria dei krumiri.
Nell'arco di tutto l'incontro i terzini sono stati perennemente poco coinvolti e non hanno potuto dare mostra delle loro capacità, un po' perchè gli avversari facevano un quasi esclusivo uso del palleggio e sopratutto perchè il duo arretrato De Pasqualin - Guzzon ricacciava ripetutamente la palla dall'altra parte senza che gli avversari potessero fare alcunché per rigiocarla in maniera efficace.

Ora viene il bello. Venerdì prossimo alle 22 a Vignale l'ASD Brusasco affronterà il Vignale Mongetto che nel 2007 si è laureato Campione d'Italia.
Inutile spiegare quanto sia stato ostico il sorteggio per i ragazzi brusaschesi che dovranno per forza battere il Vignale per accedere alla serie A. In caso contrario la serie cadetta ospiterà per la prima volta nella storia l'ASD Brusasco che fino ad ora non si era mai spinta oltre la C.

Per chi fosse interessato a vedere la partita, basta un clic sulla pagina della Tv dell'ASD Brusasco per godersi le emozioni della partita di pallapugno di ieri sera alternata con quella di calcetto giocata mercoledì.

Raffaele Guzzon || 24/01/2009 10:02.06 || Creative Commons License

Notizia successiva: Campionato della collina - Due indizi fanno una prova
Notizia precedente: Campionato della collina - La partita è on line!!

Visite: 791633
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel