Crea sito

Pallapugno maschile - L'armata brusaschese si arresta alla prima difficoltà

Neanche una settimana di festeggiamente per la vittoria contro il San Maurizio, che già l'ASD Brusasco deve ripensare a rimettersi in carreggiata. Infatti contro il Vignale 3, dai più indicato come il probabile candidato alla finale, l'ASD Brusasco gioca male e rimedia una sconfitta per 3 set a 1. Nessuna attenuante per la formazione rosso-nera, che, nonostante l'assenza di un terzino nelle file avversarie, non riesce a strappare neanche un punto classifica alla diretta avversaria.

Inizia subito in salita l'incontro per i brusaschesi, incapaci nel primo set (e per metà del secondo) di opporre resistenza alla coppia di fondocampisti avversari, tecnicamente di un'altra categoria. Nel secondo set il recupero, in svantaggio di 4 giochi, ha del miracoloso, ma la grazia sul 40-40 del nono gioco è a favore degli avversari. Il terzo set scorre con brusaschesi padroni del campo e della situazione, grazie soprattutto alla perdita di concentrazione avversaria ed alle sostituzioni intelligenti, tutto fa ben sperare per successivo set. Quarto set che, al pari del secondo, vede la formazione di Vignale vincente dopo il 40-40 nel nono gioco, decisamente più freddi dei padroni di casa nei momenti più intensi della partita.

Alla formazione brusaschese non resta che guardare avanti al prossimo incontro, in casa contro gli amici del Sala Palestra Bistolfi, vincenti ieri sera al 5° set proprio contro il Vignale 3: il treno per la serie A sta partendo, l'ASD Brusasco non deve far altro che obliterare il biglietto e salire in carrozza.

Dario Pecorella || 19/02/2009 17:37.07 || Creative Commons License

Notizia successiva: Campionato della Collina - L'ASD Brusasco torna con i piedi per terra
Notizia precedente: Campionato della Collina - L'ASD Brusasco al Sei Nazioni?

Visite: 747910
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel