Crea sito

Campionato della Collina - ASD Brusasco inarrestabile

Qui di seguito viene riportata la news di Michele Barbieri sulla partita di calcetto contro la capolista

ASD Brusasco - Deportivo la Collina 5-4 (2 Tornatore, Facco, Barbieri, Perera)
ASD Brusasco: Canuto, Barbieri, Tatti, Facco, Tornatore. A disp: Perera.
Che serata signori. Contro la capolista alla ricerca affamata di un risultato positivo che le avrebbe consegnato la conquista matematica della vittoria del campionato, l'ASD Brusasco tira fuori un'altra grande prestazione delle sue, tutta grinta e sacrificio.
La compagine brusaschese si presentava in campo con soli 6 elementi e nessun portiere di ruolo. Dall'altra parte elementi del calibro di Fuoco, Dispoto e Caffo facevano pensare ad una partita senza storia. E invece il primo tempo scorre via velocemente in un sostanziale equilibrio, con il Deportivo che prova a scappare subito, ma ripresi da un gol del funambolo Perera. Si va al riposo sull'1 a 1.
Nel secondo tempo si alza subito il ritmo, i collinari vogliono chiudere subito la partita e in pochi minuti assestano un uno-due mortifero. La partita sul 3 a 1 sembra chiusa e i brusaschesi sembrano non crederci più, ma uno scatto d'orgoglio porta Barbieri in avanti che riesce ad accorciare le distanze a tu per tu con l'ottimo Negri su assist del solito Perera. La partita cambia, le furie rosse cominciano a mulinare gioco e Facco con una bella azione personale raggiunge il pareggio. Subito dopo il Deportivo si riporta in vantaggio nonostante le splendide parate di un Canuto in grande spolvero che evidentemente non si è dimenticato di come si sta in porta. Ma il Brusasco c'è, ci crede e nei minuti finali perfeziona una grande rimonta con la doppietta di bomber Tornatore, molto freddo sotto porta. Gli ultimi secondi sono di totale sofferenza, ma anche l'ingresso del sempre utile Tatti, definitivamente tornato ai suoi livelli permettono all'ASD Brusasco di uscire dal campo in trionfo!!
Unico rammarico: se un paio di partite non fossero state gettate alle ortiche,magari in testa ora ci sarebbe un'altra squadra..speriamo serva per le esperienze future.

Raffaele Guzzon || 04/03/2009 23:26.23 || Creative Commons License

Notizia successiva: Pallapugno femminile - Esordio con il botto per le brusaschesi!
Notizia precedente: Serie B pallapugno maschile - Un'altra sconfitta contro i casalesi

Visite: 777369
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel