Crea sito

Tamburello - Una brutta ASD Brusasco regala 2 punti alla Refrancorese

ASD BrusascoCavagnolo (To) - Doveva essere poco più di un'amichevole, invece la partita di ritorno, in casa, si è trasformata quasi in un incubo per la formazione brusaschese. Complici la svogliatezza e la già acquisita qualificazione l'ASD Brusasco ha mostrato tutti i suoi limiti tecnici. Si può rivedere l'intera partita qui normale ed in alta definizione.

La cronaca - L'ASD Brusasco già in difficoltà dai primi giochi, gli scambi son corti e facili preda del mezzovolo avversario in giornata di grazia che lascia poche possibilità ai terzini. Con il passare dei giochi il divario tra le due formazioni cresce in favore degli ospiti astigiani, più concreti e determinati nel punire gli errori dei brusaschesi. ASD BrusascoSolo sul 14-3 in favore della Refrancorese i padroni di casa iniziano a macinare punti. Non è una novità la rimonta brusaschese, anche questa volta arrivata con l'uso dell'intelligenza più che della forza fisica: palle ben palleggiate ed in campo attendendo l'errore avversario, piuttosto che forzare il gioco e lasciar chiudere agli astigiani. La rimonta termina sul 16-10, con l'ASD Brusasco che ora sarà chiamata a ritrovare il bel gioco visto a Vignale nei precedenti incontri per poter accedere alla finale.

Le pagelle:
Conrado - 4,5: Fatica a trovare i colpi giusti, non lo aiuta il sole a picco. Con buoni suggerimenti dall'esterno trova un buon compromesso con il tamburello e riesce a chiudere qualche punto. IN REVISIONE
De Pasqualin - 4,5: Nonostante sia il più dotato tecnicamente non brilla ed impiega più di metà partita per trovare la condizione. Molte dei suoi colpi sono lenti e corti così da essere facilmente preda del mezzovolo avversario. SPOMPATO
Guzzon - 5,5: Inizia a trovare anche soluzioni differenti dalla sola chiusura da mezzo volo, ma ancora non basta a risollevare la squadra dal baratro. Suda e corre come sempre aumentando il ritmo dell'incontro. PAN BAGNATO
Olliaro - 4,5: Il caldo ed il sole non l'aiutano, ma a livello tecnico sta facendo grandi passi in avanti ed i risultati cominciano a vedersi. Da ritarare la mira perché spesso il colpo finisce a lato. STRABICO
Pecorella - 4,5: Benché siano poche le palle giocabili che passano dalle sue parti (le altre son missili inprendibili) giochicchia troppo e non chiude il punto come dovrebbe. SVOGLIATO
Roffredo - 5,5: Dietro ormai è l'unica sicurezza rimasta. Le palle son ben palleggiate sul fondo lasciando poco spazio alla manovra avversaria. Non sempre la precisione sui colpi laterali è ottimale. DA RITOCCARE
SAROGLIA - 5,5: Nel ruolo di terzina non ha colpe sui colpi facili per gli avversari, prende quel che si può e spreca meno palle del compagno di reparto. NON COLPEVOLE

La partita di andata dei playoff sarà domenica 18 luglio alle ore 18:30 presso il retro del palazzetto dello sport di Cavagnolo (To). Avversario dei brusaschesi sarà il Vignale Trattoria Enobar che ha chiuso al primo posto la prima fase del campionato.

ASD Brusasco || 13/07/2010 12:46.23 || Creative Commons License

Notizia successiva: Tamburello - La semifinale di andata ai brusaschesi
Notizia precedente: Tamburello - ASD Brusasco è nei playoff

Visite: 782866
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel