Crea sito

Vittoria dell'ASD Brusasco nel recupero

Le premesse non erano delle migliori: i forfait di Mauro (lavoro) e Dario (alle prese con altri impegni) lasciavano la squadra mezza scoperta e se a questi problemi aggiungiamo le non perfetti condizioni fisiche di Matteo e Raffaele, si può capire che il pronostico era un 1 fisso a favore dei padroni di casa di Roncaglia che erano stati sconfitti di misura contro il forte Montemagno.
Ma è nelle situazioni più estreme che viene fuori il carattere e la voglia di vincere e così è successo: Matteo, Michele e Raffaele (con l'aggiunta di Tobia in prestito da Refrancore) hanno giocato in inferiorità numerica una partita praticamente perfetta dall'inizio alla fine. Matteo & Michele hanno fatto il loro dovere come terzini sbagliando praticamente nulla e Raffaele s'è piazzato dietro di fianco al muro rispondendo colpo su colpo, di destro e di sinistro, ai colpi carichi di effetto degli avversari.
Il risultato non è mai stato in discussione e ci porta alla semifinale dove affronteremo una squadra giovane e ben allenata: la scuola Luparia di Rosignano.

Raffaele Guzzon || 12/11/2006 15:25.39

Notizia successiva: L'ASD Brusasco è in finale per la Serie B a muro
Notizia precedente: Sconfitta per l'ASD Brusasco contro i padroni di casa del Viarigi

Visite: 787384
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel