Crea sito

Pallapugno maschile - Solo un set nella prima trasferta.

Vignale Cascina Intersenga - ASD BrusascoVIGNALE MONFERRATO (Al) - Non inizia sotto i migliori auspici il campionato 2011 di pallapugno leggera per i Brusaschesi, rei di non aver preparato in maniera adeguata l'allenamento autunno-invernale. Il risultato, 3-1 non tiene però conto del cuore messo dai ragazzi rosso-neri che in molti giochi (persi sul 40-40) hanno dimostrato di essere comunque ostici. Per molti tratti dell'incontro son stati i torinesi ad imporre il gioco e mettere "sotto" gli avversari che hanno dimostrato una maturazione, sono stati infatti promossi lo scorso anno dalla serie C, notevole ed adeguata alla serie.

LA CRONACA - Parte subito forte l'ASD Brusasco, con l'ottimo turno di battuta di De Pasqualin, finalmente in assetto da battaglia anche con le sue celebri battute basse e potenti. Non passa molto perché i padroni di casa riprendano in mano il match ed impongano il loro gioco rapido e preciso. Il secondo set è simile al primo, ma sono i brusaschesi ad esprimere un miglior gioco, nonostante manchi poi il guizzo finale per chiudere il gioco sul 40-40. Nel terzo viene fuori, finalmente, l'agonismo brusaschese, che inizia ad inanellare giochi e conquistare il set. Terminano nel 4 ed ultimo set le speranze rosso-nere di andare a punti: migliorano le ricezioni avversarie ed aumentano gli errori dell'ASD Brusasco.

Dario Pecorella || 25/01/2011 09:05.32 || Creative Commons License

Notizia successiva: Pallapugno femminile - Poco convincente l'esordio nell'interserie
Notizia precedente: Handball - Pecorella solo sesto in serie D

Visite: 747910
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel