Crea sito

Pallapugno femminile - Poco convincente l'esordio nell'interserie

Gabiano 1 - ASD BrusascoCERRINA (Al) - Inizia finalmente il campionato femminile di pallapugno leggera del Monferrato. Le prime avversarie delle brusaschesi sono state le ragazze del Gabiano 1, giocatrici già note nelle passate stagioni per l'ottima preparazione tecnica. Anche quest'anno si è vista la differenza di preparazione tra le due formazioni, con l'ASD Brusasco decisamente deficitaria e non in grado di vincere un match comunque alla portata.

LA CRONACA - Parte subito fortissimo l'ASD Brusasco, con belle giocate che lasciano le avversarie attonite ed incapaci nell'aumentare il ritmo dell'incontro, tanto da conquistare il primo set. Dura poco lo stato di grazia delle brusaschesi che già nel secondo set accusano il poco allenamento ed il rinnovato vigore delle avversarie, decisamente più attente nelle giocate e brave nell'aumentare il ritmo imponendo un buon gioco. Il terzo set è quasi un assolo del Gabiano, con pochi momenti di lucidità da parte delle brusaschesi. Arriva nel quarto ed ultimo set il tentativo di ripresa delle ragazze rosso-nere, tentativo che lascia in bilico il termine dell'incontro per alcuni giochi.

LE PAGELLE
BONFANTE - 6+
: Duttile e pronta a giocare in ogni ruolo anche nella serata di oggi dimostra di essere una giocatrice importante per la squadra. Ogni tanto si fa prendere dalla foga e non da colpi efficaci alla palla. OMNIA
DORATO - 5
: Il poco allenamento si vede fin dalle prime battute, ma l'attenzione e le respinte aumentano con il passare dei minuti di gioco. RIMANDATA
LIFFREDO - 5,5: Anche lei all'esordio senza preparazione, non brilla come dovrebbe, ma è sicuramente tra le più ostiche per gli avversari. L'infortunio durante l'incontro non le permette di risollevare la squadra. MARTIRE
MERLONE - 6-: Non ci si aspettavano giocate incredibili da Francesca, ma lei fa saltare tutti gli schemi e guadagna giochi. Nella battuta cala verso la fine dell'incontro, peccato. SORPRENDENTE
SAROGLIA - 6: Tra le più allenate del gruppo è anche la costante durante il gioco. Le sue schiacciate e la sua freddezza spiazzano le avversarie. Si adatta a giocare dove serve. NOTEVOLE

Dario Pecorella || 31/01/2011 14:54.39 || Creative Commons License

Notizia successiva: Pallapugno femminile - Sconfitta che brucia contro il San Maurizio 2
Notizia precedente: Pallapugno maschile - Solo un set nella prima trasferta.

Visite: 783519
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel