Crea sito

Pallapugno femminile - Un altro tonfo

CASALE MONFERRATO (AL) - Trasferta nevosa per la compagine femminile dell'ASD Brusasco. Le condizioni meteorologiche eccezionali non sono state profezia di un cambiamento nel rendimento. Le rosso-nere hanno raccolto un'altra sconfitta contro la Monferrina Casale capace di imporsi con un roboante tre a zero. L'ASD Brusasco è sceso in campo in colpevole ritardo, quando le casalesi erano già sopra di due set.
LA CRONACA - Nel primo set le portacolori brusaschesi compiono una lunga sfilza di errori al cospetto di avversari che appaiono tutt'altro che irresistibili. Nel secondo set il gap si allarga perchè le padroni di casa migliorano notevolmente, lasciando a "zero" le nostre. Il terzo e ultimo set sembra diverso, all'inizio. L'ASD Brusasco cambia marcia e si porta fino al 4-2 grazie ad ottime battute. Poi il tracollo: un parziale di 0-3 che ci condanna definitivamente.
PAGELLE:
Bonfante - 5: inizia dietro alternando cose buone ad altre tutt'altro che soddisfacenti. Poi cala ancora e viene spostata davanti, dove migliora un briciolo. Che fine ha fatto la fondocampista che aveva saputo esaltare la squadra poco tempo fa con incredibile precisione? CHI L'HA VISTO?
Dorato - 6: entra nel secondo set e non riesce a cambiare il volto al match. Nonostante ciò si muove bene là davanti e neutralizza alcuni colpi insidiosi. VERDE SPERANZA
Liffredo - 5,5: giunge al campo provata dal lavoro. All'inizio la sua prestazione è l'unica positiva dell'ASD Brusasco, poi però anzichè trascinare le compagne che tirano i remi in barca, le aiuta a naufragare. CAPITAN MUTO
Merlone - sv: non al top della forma, viene rischiata dall'inizio con risultati che lasciano a desiderare. Viene presto sostituita. DA RIVEDERE
Saroglia - 6,5: l'unica che fino alla fine, fino al 4-4 del terzo set, lotta e combatte andando a prendere palle incredibili. Sia da terzino prima, che da fondocampista poi non si tira mai indietro andando a rischiare ginocchia e polsi. MONUMENTO

Raffaele Guzzon || 04/03/2011 00:10.54 || Creative Commons License

Notizia successiva: Pallapugno maschile - Sconfitta al tie-break
Notizia precedente: Pallapugno maschile - Meritata vittoria contro Vignale

Visite: 767254
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel