Crea sito

Pallapugno maschile - E sono tre le sconfitte

ASD Brusasco - Momento di giocoNon arriva neppure sul campo di Cerro Tanaro, con i padroni di casa in 3, il primo risultato utile per l'ASD Brusasco ancora ferma al palo e all'ultima posizione. Il rientro di De Pasqualin e del convalescente Roffredo non apportano sufficiente qualità tecnica per tenere testa ai finalisti delle ultime 2 edizioni della massima serie del Monferrato. Eppure per alcuni tratti la lucidità brusaschese sembrava mettere nel sacco la velocità e potenza degli avversari. Servirà ben altro per sbloccare la situazione classifica e puntare ad un posto per le semifinali di serie B.

LA PARTITA - I brusaschesi sono fin da subito in sofferenza, nonostante tocchi loro iniziare il turno di battuta, normalmente punto forte dei torinesi. Basta poco tempo ai padroni di casa per imporre il gioco e lasciare poche briciole agli ospiti. Gli altri set sembrano una copia del primo, con la Refrancorese che gestisce il vantaggio tecnico e lascia ai brusaschesi l'onere del brutto gioco.

L'appuntamento è per giovedì 9 febbraio presso la palestra di Verolengo per la seconda partita casalinga contro la Refrancorese 2.

ASD Brusasco || 06/02/2012 22:42.23 || Creative Commons License

Notizia successiva: Aperte le iscrizioni al 7° Torneo di Beach Volley 3vs3
Notizia precedente: Pallapugno maschile - Una nuova sconfitta per i brusaschesi

Visite: 767419
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel