Crea sito

ASD Brusasco torna alla vittoria!

Momento di giocoVEROLENGO (TO) - Dopo 700 giorni circa, giorno più giorno meno, l'ASD Brusasco torna alla vittoria in una partita ufficiale di campionato di pallapugno leggera. Giovedì 13 dicembre contro l'Ottiglio i brusaschesi hanno interrotto il lungo digiuno dall'ultimo trionfo.
La vittoria non è stata affatto facile, il 3 a 2 finale rende l'idea sull'equilibrio tra le formazioni scese in campo. Nei primi due set la partita è stata di chiara impronta rosso-nera, ma dall'inizio del terzo set al quarto gioco del quinto set sono stati i ragazzi dell'Ottiglio a salire in cattedra, andando a rischiare di strappare la vittoria finale. Proprio a una manciata di giochi dal termine è arrivato il sussulto d'orgoglio dell'ASD Brusasco che, sotto di 3-1 nell'ultimo set, è riuscita ad ottenere uno strepitoso parziale di quattro giochi a zero.

ASD Brusasco - Ottiglio 3 - 2 (5-4 5-3 4-5 3-5 5-3)

Pagelle:
DE PASQUALIN - 7: la media del voto che meriterebbe per la prestazione nel primo, secondo e quinto set (9) e quella del terzo e quarto (5). Questo testimonia quanto sia determinante nell'economia della squadra. Rispetto a quanto avvenuto in passato, ha il merito di rialzare la testa e di non abbattersi quando tutto sembra andare storto. GURU
GUZZON - 6+: se la squadra ha vinto non è di certo grazie ai suoi colpi. Resta in ombra per buona parte del match, alternando salvataggi miracolosi a colpi anonimi, buoni giusto per spedire la palla dall'altra parte del campo. In battuta lascia il segno, ma i suoi meriti sono da ricondurre più che altro alla gestione del gruppo e alle continue motivazioni gridate ai compagni. HR
REMONATO - 6,5: se fossimo in un videogioco, Stefano sarebbe uno di quei giocatori che migliorano il proprio punteggio dopo ogni partita. Purtroppo anche lui pecca di discontinuità, ma ha il merito di risollevarsi dal momento di black-out e di mostrare qualche ottima chiusura oltre che ascoltare i suggerimenti dettati dai compagni più esperti. PROMESSA
ROFFREDO - 6: ti accorgi in fretta quanto sia mancato alla squadra un giocatore come lui nelle prime partite. E' in ritardo di condizione e certi movimenti sono da affinare, nonostante questo riesce ad effettuare salvataggi prodigiosi tra il terzo e il quinto set. Anche lui, così come tutti i compagni, deve garantire maggior continuità ed entrare prima in partita. AVVOLTOIO
SAROGLIA - 6,5: il voto sarebbe da alzare se considerassimo il fatto che è una delle poche ragazze (sicuramente l'unica tra le squadre affrontate finora) che ha le "palle" di giocare in un campionato maschile. Ma proviamo a giudicarla solo per la prestazione. Bene, nel primo set combina poco, fino al punto decisivo del primo set sul 4-4 (40-40) e nel seconddo riesce ad intercettare alcuni palloni, prima di uscire dal campo sul parziale di due set a zero per la sua squadra. PULCE ATOMICA

La prossima partita sarà mercoledì 19 dicembre alle 21 a San Maurizio contro la squadra locale capitanata da Sassone.

ASD Brusasco || 18/12/2012 19:36.03 || Creative Commons License

Notizia successiva: Quante sorprese al torneo di beach volley!
Notizia precedente: Pecorella non sfigura nel Torneo del Bue Grasso di Wallball

Visite: 767415
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel