Crea sito

5a di campionato serie C maschile

Speriamo che sabato 17 marzo il risultato sia lo stesso di stasera...perchè? L'ASD Brusasco si è qualificata con un turno di anticipo per le finali maschili di serie C ed E! Un risultato tanto inatteso quanto importante e che dovrà servire da stimolo ai nostri atleti per piazzare una doppietta che avrebbe il sapore dell'impresa.

Ieri sera la squadra maschile di serie C è andata a giocare fino a Montemagno (AT) contro la prossima avversaria della finale, dando vita ad una partita di buon livello, decisa solo al quinto set. La squadra astigiana si è imposta nel primo e terzo set con l'identico punteggio risicato di 5-4, mentre la squadra brusaschese ha vinto gli altri set con punteggi più netti, soprattuto l'ultimo (5-0) quando i giocatori di Viarigi, più esperti ma meno atletici, avevano ormai esaurito le riserve di energia. Roffredo ha offerto una buona prestazione sia in battuta che nel suo naturale ruolo di terzino, così come Quarticelli, che però ha faticato non poco inizialmente per entrare in partita. Dietro, De Pasqualin ha risposto colpo su colpo agli avversari, con un rendimento costantemente alto per tutta la durata del match. Al suo fianco Guzzon ha battuto veramente bene, andando a salvare palloni che pareveno persi, mostrando però eccessivo agonismo.
Andare a vincere in trasferta contro i nostri prossimi avversari per il titolo è un segno importante della nostra forza, speriamo di dare conferma in finale.

Viarigi - ASD Brusasco 2-3 (5-4 1-5 5-4 3-5 0-5)
ASD Brusasco: De Pasqualin, Guzzon, Quarticelli, Roffredo.

Pagelle (decise collegialmente dalla squadra e dal supporter Dario):

  • De Pasqualin - 7,5: ottima partita di Mauro, sia in battuta che nello sviluppo del gioco. In alcuni frangenti pare disputare un duello contro Davide, l'avversario più forte, con un gioco impeccabile, lasciando partire palloni carichi di effetto. Quando viene messo sotto pressione commette qualche piccolo errore. DUELLANTE
  • Guzzon - 7,5: il campo di Viarigi è il più piccolo del campionato e Raffaele ne approfitta per segnare alcuni aces molto importanti ai fini del risultato. Si tuffa ovunque per non perdere palloni preziosi, anche se le sue ginocchia assomigliano sempre più a dei meloni con il passare dei minuti. Esagera un po' nell'andare a richiamare i compagni dopo ogni imprecisione. GENERALE
  • Quarticelli - 6,5: partita sottotono per l'atleta brusaschese che prima dell'inizio del campionato pareva il terzino più forte. Soprattutto nei primi due set fatica a schiacciare i palloni e va a colpirne altri non di sua competenza, scatenando le ire di chi gli sta dietro. Si riprende verso la fine, con due aces e altri buoni salvataggi. SVAGATO
  • Roffredo - 7,5: dei due terzini è quello che gioca meglio, con salvataggi al limite e schiacciate violente. Batte discretamente bene, sbagliando però qualche servizio di troppo. Non perde mai la bussola, restando concentrato per tutti e cinque i set. MEDIOMAN

La prossima partita sarà domenica 11 marzo a Vignale contro l'Ottiglio che sarà obbligato a batterci per tenere viva la speranza di salvarsi ed evitare la matematica retrocessione in D. Noi ci impegneremo al massimo, cogliendo l'occasione per affinare al meglio l'intesa in vista della finale di sabato 17 marzo.

Dario Pecorella || 10/03/2007 17:53.39

Notizia successiva: 5a di campionato serie E maschile
Notizia precedente: 2a di campionato serie C femminile

Visite: 747755
Aggiornamento: 04 dicembre 2014
RSS news antipixelRSS appuntamenti antipixel